Шина Люкс

Il monastero di Simeone

Поделиться:
Краткое описание

Общая информация

Nella parte settentrionale del quartiere residenziale di Katamon, a Gerusalemme ovest,  in cima ad una pittoresca collina, e’ situato il monastero ortodosso di San Simeone. Il nome di questo quartiere deriva dal Greco “Katamon”, che significa “sotto il monastero”.  ». La dimora si trova dietro una recinzione alta e circondata da un pittoresco e ampio parco di pini e cipressi sempreverdi,  che a malapena permettono di vederlo da lontano. Il monastero porta il nome di Simeone di Gerusalemme, uno dei 70 saggi invitati dal re d’Egitto Tolomeo II Filadelfo a compiere le traduzioni in Greco delle sacre scritture giudee, per la biblioteca di Alessandria, conosciuta oggi col nome “dei Settanta”. La traduzione del libro del profeta Isaia procuro’ non poche difficolta’ a Simeone, per quanto riguardava il frammento  “Ecco, la Vergine che concepirà e partorirà un Figlio “. Simeone decise di cambiare la parola “vergine” con “donna”. In quel momento gli apparve l’Angelo del Signore, che, tenendo per mano Simeone, lo prego’ di aver fede, promettendogli che non sarebbe morto finche’ non avrebbe visto il figlio partorito dalla Vergine. Passarono gli anni, ed il vecchio Simeone arrivo’ nella cattedrale di Gerusalemme e li vide la Vergine Maria e Giuseppe il quale, secondo la tradizione ebraica, quaranta giorni dopo la nascita, portavano il loro primogenito per consacrarlo al Signore e offrirlo come vittima sacrificale. L’angelo rivelo’ a Simone che era giunta l’ora e che il neonato che ora vedeva,  era il vero Messia. Dopo aver preso in braccio il divino pargolo, Simeone, ispirato dallo Spirito Santo,  pronuncio’ la profezia su di Lui e sul destino di sua madre. Anche la profetessa Anna, compagna di vita irreprensibile, presente anch’essa in quella chiesa, confermo’ l’origine divina del pargolo. Tutti questi avvenimenti sono descritti nel Vangelo di Luca e ricordati dai cristiani nella Grande Festa della Candelora, o presentazione al tempio di Gesu’. Simeone visse secondo la tradizione, 360 anni, ed il corpo del sant’uomo fu portato a Costantinopoli dopo un po’ di tempo,  ed ancora verso il 1200, alcuni pellegrini russi videro la sua tomba in quella citta’. Come recita l’iscrizione del monastero di Gerusalemme, il suo complesso a due piani fu costruito nel 1859, tuttavia alcuni miglioramenti impiegarono ancora due decenni. Nel 1881 la chiesa, in due parti collegate da un portico comune, fu finalmente consacrata. Il convento divenne una delle residenze di campagna del patriarca di Gerusalemme. La navata laterale del tempio presenta la tomba vuota, dove era il corpo del defunto Simeone prima di essere trasferito a Costantinopoli. Sotto la tomba, su quattro colonne, una lastra in marmo bianco e sotto ancora, un alto baldacchino intagliato. Gli affreschi della chiesa contengono  immagini narrative della vita di San Simeone mentre lavora alla traduzione delle Sacre Scritture, o mentre getta l’anello nel fiume ed un pesce lo afferra e lui, per  recuperarlo, taglia il pesce a tavola e trova l’anello…sulla parete est della chiesa si trova il dipinto “ l’estrema umilta”, conosciuto anche col nome “Non piangere Madre”. Prima della Guerra per l’indipendenza di Israele, intorno al monastero esisteva un popoloso rione. Ma, all’inizio delle operazioni di guerra,  i cristiani arabi abbandonarono questo quartiere. In ricordo di una di queste azioni di guerra tenutasi vicino al monastero, e’ stato eretto un monumento. Oggi, I principali visitatori del luogo sacro, sono i pellegrini greci, russi e quelli provenienti da altri paesi ortodossi.

Другие святые места

Отзывы

Всего 4 отзыва
Ангелина Данилова
Сегодня в 14:10
Идейные соображения высшего порядка, а также начало повседневной работы по формированию позиции позволяет выполнять важные задания по разработке модели развития.
Ответить Поделиться
Ангелина Данилова
Сегодня в 14:10
Идейные соображения высшего порядка, а также начало повседневной работы по формированию позиции позволяет выполнять важные задания по разработке модели развития.
Ответить Поделиться
Ангелина Данилова
Сегодня в 14:10
Идейные соображения высшего порядка, а также начало повседневной работы по формированию позиции позволяет выполнять важные задания по разработке модели развития.
Ответить Поделиться
Ангелина Данилова
Сегодня в 14:10
Идейные соображения высшего порядка, а также начало повседневной работы по формированию позиции позволяет выполнять важные задания по разработке модели развития.
Ответить Поделиться

Другие храмы рядом