Шина Люкс

Il Pantheon

Поделиться:
Краткое описание

Общая информация

Il Pantheon fu costruito nel 27 a.C. Il tempio fu costruito da Marco Agrippa, un parente dell'imperatore Augusto. Pantheon nell'antica Roma - unica nella sua complessità di costruzione a tempo debito: l'idea dell'architetto è progressiva nel nostro tempo. Anche la complessità delle prestazioni è impressionante: una cupola di 44 metri di diametro da costruire 2 mila anni fa: il compito non è semplice. Prima della costruzione del Pantheon, una piscina rotonda funzionava qui, ma dopo l'incendio l'imperatore decise di rendere omaggio agli dei e costruì un tempio di tutti gli dei (è dalla piscina che il Pantheon prende le forme arrotondate). L'architetto del progetto è stato Appolpodor Damaski, che ha deciso di legare all'edificio cilindrico un ingresso a forma di portico, conferendo così alla struttura l'aspetto attuale. Poiché il tempio era pagano, molti cristiani volevano distruggerlo. Il tempio fu salvato grazie all'imperatore Fock. Nel 608, l'imperatore donò il Pantheon al Papa di Roma Bonifacio IV, che consacrò il Pantheon pagano al cristianesimo. Anche il Papa ordinò di trasferire i resti dei primi cristiani all'ex tempio pagano. Grazie a queste misure, i sostenitori della distruzione del tempio si calmarono e il Pantheon a Roma riuscì a salvare. Quindi, solo grazie a Bonifacio IV, possiamo ancora ammirare questo miracolo di architettura. Pantheon fuori e dentro Naturalmente, per i duemila anni di storia del Pantheon, i cambiamenti sono stati toccati sia dentro che fuori. La maggior parte del tempio è ancora rivestita di marmo, ma ci sono luoghi in cui la muratura sta lampeggiando. Inoltre, la decorazione interna della basilica è diventata anche più povera: molte statue sono scomparse, ornamenti in bronzo dorato, e l'altare, che era nel centro del tempio, è stato ora spostato nella parte orientale. Tuttavia, entrando, dimentichi che era in qualche modo diverso: tutto brilla e sorprende con il suo splendore. La caratteristica principale del Pantheon è la mancanza di finestre. C'è solo un buco nel centro del tetto, chiamato "oculus". Questa "finestra" è l'unico foro verso l'esterno, da dove proviene la luce. Il diametro del foro è di 9 metri. Il buco nella costruzione è stato interpretato come un occhio celeste onniveggente. Quando costruiva sotto l'"occhio" c'era un altare. Anche attorno al buco, vicino alle mura, c'erano statue degli dei. Durante l'anno, quando la Terra cambiò posizione in orbita, la luce cadde su una certa statua nel suo periodo dell'anno. Quindi, era un onore per ogni dio, e in numero uguale. Interpretazioni interessanti e altre dell'aspetto dell'occhio. Secondo uno di loro, in un primo momento non ci fu apertura - fu interrotto da spiriti malvagi arrabbiati, quando la prima messa cominciò a essere servita nel Pantheon. Sebbene questa leggenda non spieghi perché allora il tempio fu immediatamente costruito senza finestre. Cupola del Pantheon Un'altra caratteristica del Pantheon a Roma è la cupola emisferica ideale. La larghezza della cupola è 43,3 metri. Fu costruita una cupola di cemento, e al posto delle pietre vennero usati mattoni e materiali leggeri, come la pietra pomice. Ma non importa come gli architetti abbiano semplificato la cupola, sostituendo le pietre pesanti con mattoni e pietra pomice, la cupola sarà ancora molto pesante. Per mantenere un enorme emisfero (del peso di 5 mila tonnellate) è stato necessario aumentare lo spessore delle pareti. Ecco perché lo spessore delle pareti del Pantheon era di 6 metri. Poiché non è ancora noto come costruire una cupola del genere, ci sono molte leggende sulla sua costruzione. Uno di loro dice che immediatamente quando costruì dall'interno il tempio fu riempito di terra mista a monete d'oro. Dopo il completamento dell'edificio, Agrippa disse che chiunque avesse trovato l'oro poteva portarlo da solo. Poche ore dopo non c'era terra nel Pantheon. Fatti interessanti: Grazie alle sue mura di sei metri, il Pantheon serviva spesso come fortezza durante le rivolte e le rivolte nel Medioevo. Fino ad ora, la cupola del tempio è la più grande del mondo, costruita con cemento senza rinforzo, pur avendo un'età impressionante. Fino al XVIII secolo nella basilica c'erano molti dettagli preziosi dorati, che furono successivamente rimossi e inviati per la rifusione. Secondo la leggenda, la cupola sferica del Pantheon diede impulso a Nicola Copernico per formulare definitivamente la sua teoria eliocentrica. Il Pantheon divenne il primo tempio in cui la gente comune poteva entrare, prima che l'ingresso fosse permesso solo ai sacerdoti. Sin dal Rinascimento, il tempio cominciò a fare una sepoltura di persone famose e straordinarie. Sacerdoti, musicisti, sculture e persino santi riposano qui. Oltre alle famose figure culturali, anche molte delle dinastie dominanti, per esempio i re di Umberto I ed Emanuele II, trovarono pace. Un posto speciale è occupato da un sarcofago con i resti di Raffaello Santi, che è stato classificato come un santo.

Другие святые места

Отзывы

Всего 4 отзыва
Ангелина Данилова
Сегодня в 14:10
Идейные соображения высшего порядка, а также начало повседневной работы по формированию позиции позволяет выполнять важные задания по разработке модели развития.
Ответить Поделиться
Ангелина Данилова
Сегодня в 14:10
Идейные соображения высшего порядка, а также начало повседневной работы по формированию позиции позволяет выполнять важные задания по разработке модели развития.
Ответить Поделиться
Ангелина Данилова
Сегодня в 14:10
Идейные соображения высшего порядка, а также начало повседневной работы по формированию позиции позволяет выполнять важные задания по разработке модели развития.
Ответить Поделиться
Ангелина Данилова
Сегодня в 14:10
Идейные соображения высшего порядка, а также начало повседневной работы по формированию позиции позволяет выполнять важные задания по разработке модели развития.
Ответить Поделиться

Другие храмы рядом